Home » CAMPIONATI/CLASSIFICHE NEWS » SPIRITO DI SQUADRA

SPIRITO DI SQUADRA

  DOPO VARIE GIORNATE DI CAMPIONATO CSAIN E F.I.T SENTIAMO DOVEROSO PARLARE DELLO "SPIRITO DI SQUADRA"......

DOPO VARIE GIORNATE DI CAMPIONATO CSAIN E F.I.T SENTIAMO DOVEROSO PARLARE DELLO "SPIRITO DI SQUADRA" IN CAMPO TENNISTICO. MOLTI CREDONO CHE TALE CONDIZIONE SIA SOLO PRESENTE IN QUEGLI SPORT DEFINITI, PER L'APPUNTO, DI SQUADRA.

E' SOLITO PENSARE CHE IL TENNIS SIA UNO SPORT INDIVIDUALE E IN EFFETTI COSI E'! VA PERO' CHIARITO CHE ANCHE NEL NOSTRO SPORT ESISTONO LE COMPETIZIONI A SQUADRE OSSIA PIU' GIOCATORI SI RIUNISCONO E CAPITANATI DA UN MAESTRO PARTECIPANO AD UN TORNEO IN CUI SI EFFETTUERANNO SIA SINGOLI SIA DOPPI. COSI' UNA SQUADRA IN QUESTO SPORT E' FORMATA DA GIOCATORI/TRICI CHE GIOCANO INDIVIDUALMENTE O AL MASSIMO IN COPPIA (DOPPIO) IL PROPRIO MATCH. 

GIOCARE PER LA PROPRIA SQUADRA VUOL DIRE "SENTIRSI PARTECIPI" DI UN MOMENTO COMUNE, IN CUI GIOIA E TRISTEZA APPARTENGONO A TUTTI, MA CIO' CHE APPARE PIU' IMPORTANTE E' IL RISPETTO PER L'AVVERSARIO, PER I COMPAGNI CHE SONO FUORI DEL CAMPO, SUGLI SPALTI, IN ATTESA DEL PROPRIO TURNO CHE AVVERRA' SOLO DOPO ORE E ORE . NESSUNO SI ALLONTANA, NESSUNO ARRIVA DOPO, TUTTI INSIEME IN UN TEMPO INTERMINABILE CHE SI ALLUNGA FINO AL MATCH DEL DOPPIO.

QUESTO E' LO SPIRITO DI SQUADRA. PERTANTO RIMANE INACCETTABILE IL COMPORTAMENTO IRRISPETTOSO VERSO L'AVVERSARIO O IL NERVOSISMO CHE SFOCIA NEL "GETTARE VIA" LA PARTITA A DISCAPITO DI TUTTI E DI SE STESSO.  IN PARTICOLARE NELLA GARA DI DOPPIO NESSUNO PUO' ESSERE SOLISTA, OGNUNO HA UN SUO RUOLO CHE SI FONDE CON L'ALTRO. QUANDO TUTTO VA BENE IN UN MATCH E' SEMPLICE VEDERE LO SCORRERE SERENO DELLA PARTITA MA QUANDO SI INCONTRANO I PRIMI OSTACOLI ED INIZIANO AD AFFACCIARSI CONTINUI NERVOSISMI L'ARMONIA VIENE DISTRUTTA E NON SI PROGREDISCE, NON SI IMPARA NIENTE DI UTILE PER IL PROPRIO FUTURO. QUINDI SI INCIAMPA E SI RISCHIA DI SFOCIARE SOLO NELL'IRRISPETTOSITA' VERSO TUTTI. 

LO SPIRITO DI SQUADRA E' SAPER PARTECIPARE INSIEME E SAPER ATTENDERE QUALCOSA, FORSE UNA VITTORIA FORSE UNA SCONFITTA! E' LA CAPACITA' DI GIOCARE PER ARRIVARE AD UNO SCOPO COMUNE INSIEME, E' SAPER ASCOLTARE I CONSIGLI DEL CAPITANO E MANTENERE NEI CONFRONTI DELL'AVVERSARIO QUEL FAIR PLAY NECESSARIO AFFINCHE' SI REALIZZI IL PIACERE DI GIOCARE.

 

12/03/2015 commenti (0)